DONARSI
AL PROSSIMO

L’Opera Messa della Carità, fondata dai Padri Carmelitani Scalzi a Milano, è impegnata nella realizzazione concreta della carità, offrendo gratuitamente ai poveri  la base primaria: cibo, farmaci, vestiti…ma anche parole, accoglienza, consigli, orientamento.

la nostra opera

COME AIUTARCI

sostienici

L’Opera si sostiene esclusivamente grazie alle donazioni di privati: offerte in denaro, forniture gratuite alimentari, abbigliamento uomo e intimo, coperte, prodotti per l’igiene personale e medicinali.

DIVENTA VOLONTARIO

L’esperienza del volontariato diventa molto coinvolgente quando si entra nel vivo dell’attività e può essere sorprendente constatare quanto benessere si riceve in cambio.

NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK PER RESTARE AGGIORNATO SULLE NOSTRE ATTIVITà

Le mille persone più ricche del mondo hanno recuperato in nove mesi le perdite che avevano accumulato per l’emergenza Covid-19. I più poveri per riprendersi dalle catastrofiche conseguenze economiche potrebbero impiegare più di dieci anni. É quanto emerge da “il virus della disuguaglianza”, rapporto pubblicato da Oxfam: tra i più colpiti donne, giovani famiglie e minoranze etniche.Potremmo assistere, nell’imminente futuro, ad un aumento esponenziale delle diseguaglianze, come mai prima d’ora. Una distanza tanto profonda tra ricchi e poveri da rivelarsi più letale del virus stesso. In assenza di un’azione adeguata da parte dei Governi, la Banca Mondiale prevede che entro il 2030 oltre mezzo miliardo di persone in più vivranno in povertà, con un reddito inferiore a 5,50 dollari al giorno. Ci dimentichiamo a volte, seduti nei nostri salotti al caldo di tutti coloro che dormono al freddo, sull’asfalto.Se un giorno toccasse a te, chi ti aiuterebbe?Restare fermi a guardare non cambierà le cose, far finta che i problemi non esitano non eliminerà i problemi. Il Mahatma Gandhi diceva: ”Sii il cambiamento che vorresti vedere nel mondo”.L’emergenza non è finita e non finirà con la fine della pandemia, per questo dovremmo chiederci più spesso:Chi possiamo aiutare in questo tempo di chiusura?Secondo la legge del Karma: il male che fai resta con te ed il bene che fai ritorna indietro... E noi, a chi abbiamo fatto del bene?#OMC ... Mostra di piùMostra di meno
Vedi su Facebook
iStock-1060352206-1200x600

DONARSI
AL PROSSIMO

L’Opera Messa della Carità, fondata dai Padri Carmelitani Scalzi a Milano, è impegnata nella realizzazione concreta della carità, offrendo gratuitamente ai poveri  la base primaria: cibo, farmaci, vestiti…ma anche parole, accoglienza, consigli, orientamento.

la nostra opera

COME AIUTARCI

SOSTIENICI

L’Opera si sostiene esclusivamente grazie alle donazioni di privati: offerte in denaro, forniture gratuite alimentari, abbigliamento uomo e intimo, coperte, prodotti per l’igiene personale e medicinali.

DIVENTA VOLONTARIO

L’esperienza del volontariato diventa molto coinvolgente quando si entra nel vivo dell’attività e può essere sorprendente constatare quanto benessere si riceve in cambio.

SEGUICI SU FACEBOOK PER RESTARE AGGIORNATO SULLE NOSTRE ATTIVITÀ

Le mille persone più ricche del mondo hanno recuperato in nove mesi le perdite che avevano accumulato per l’emergenza Covid-19. I più poveri per riprendersi dalle catastrofiche conseguenze economiche potrebbero impiegare più di dieci anni. É quanto emerge da “il virus della disuguaglianza”, rapporto pubblicato da Oxfam: tra i più colpiti donne, giovani famiglie e minoranze etniche.Potremmo assistere, nell’imminente futuro, ad un aumento esponenziale delle diseguaglianze, come mai prima d’ora. Una distanza tanto profonda tra ricchi e poveri da rivelarsi più letale del virus stesso. In assenza di un’azione adeguata da parte dei Governi, la Banca Mondiale prevede che entro il 2030 oltre mezzo miliardo di persone in più vivranno in povertà, con un reddito inferiore a 5,50 dollari al giorno. Ci dimentichiamo a volte, seduti nei nostri salotti al caldo di tutti coloro che dormono al freddo, sull’asfalto.Se un giorno toccasse a te, chi ti aiuterebbe?Restare fermi a guardare non cambierà le cose, far finta che i problemi non esitano non eliminerà i problemi. Il Mahatma Gandhi diceva: ”Sii il cambiamento che vorresti vedere nel mondo”.L’emergenza non è finita e non finirà con la fine della pandemia, per questo dovremmo chiederci più spesso:Chi possiamo aiutare in questo tempo di chiusura?Secondo la legge del Karma: il male che fai resta con te ed il bene che fai ritorna indietro... E noi, a chi abbiamo fatto del bene?#OMC ... Mostra di piùMostra di meno
Vedi su Facebook