DONARSI
AL PROSSIMO

L’Opera Messa della Carità, fondata dai Padri Carmelitani Scalzi a Milano, è impegnata nella realizzazione concreta della carità, offrendo gratuitamente ai poveri  la base primaria: cibo, farmaci, vestiti…ma anche parole, accoglienza, consigli, orientamento.

la nostra opera

COME AIUTARCI

sostienici

L’Opera si sostiene esclusivamente grazie alle donazioni di privati: offerte in denaro, forniture gratuite alimentari, abbigliamento uomo e intimo, coperte, prodotti per l’igiene personale e medicinali.

DIVENTA VOLONTARIO

L’esperienza del volontariato diventa molto coinvolgente quando si entra nel vivo dell’attività e può essere sorprendente constatare quanto benessere si riceve in cambio.

NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK PER RESTARE AGGIORNATO SULLE NOSTRE ATTIVITà

Come anticipato settimana scorsa, vi presentiamo i referenti della mensa. Oggi cominciamo con Anna: referente del lunedì (non poteva che essere altrimenti) 😉𝐍𝐎𝐌𝐄: Anna 𝐀𝐍𝐍𝐎 𝐃𝐈 𝐍𝐀𝐒𝐂𝐈𝐓𝐀: 1972𝐋𝐔𝐎𝐆𝐎 𝐃𝐈 𝐍𝐀𝐒𝐂𝐈𝐓𝐀: 𝐎𝐂𝐂𝐔𝐏𝐀𝐙𝐈𝐎𝐍𝐄? Sono una counsellor e coach. Mi occupo di orientamento degli studenti nel passaggio scuola superiore-università e università-mondo del lavoro. Ho un’associazione che si chiama Thumbs Up e collaboro con scuole, università e aziende attraverso la piattaforma online di orientamento che abbiamo creato.𝐐𝐔𝐀𝐍𝐃𝐎 𝐇𝐀𝐈 𝐈𝐍𝐈𝐙𝐈𝐀𝐓𝐎? Ho iniziato nel 2018 venendo con la mia famiglia (marito e i tre figli) il giorno di Natale. Poi da quest’anno a ottobre ho iniziato a venire tutti i lunedì.𝐂𝐎𝐌𝐄 𝐇𝐀𝐈 𝐂𝐎𝐍𝐎𝐒𝐂𝐈𝐔𝐓𝐎 𝐎𝐌𝐂? Venivo a messa lì quando abitavo lì vicino.𝐃𝐄𝐒𝐂𝐑𝐈𝐕𝐈 𝐂𝐎𝐍 𝐔𝐍𝐀 𝐏𝐀𝐑𝐎𝐋𝐀 𝐈𝐋 𝐒𝐄𝐑𝐕𝐈𝐙𝐈𝐎 𝐂𝐇𝐄 𝐅𝐀𝐈. Aiutare. 𝐐𝐔𝐀𝐋 𝐄̀ 𝐋𝐀 𝐏𝐀𝐑𝐓𝐄 𝐃𝐈 𝐒𝐄𝐑𝐕𝐈𝐙𝐈𝐎 𝐂𝐇𝐄 𝐓𝐈 𝐏𝐈𝐀𝐂𝐄 𝐅𝐀𝐑𝐄 𝐃𝐈 𝐏𝐈𝐔̀? Qualsiasi. Mi pace essere al servizio di tutti. Forse mi piace di più il rapporto con gli ospiti che vengono a chieder il cibo: ti rendi conto che abbiamo tanti pregiudizi e che hanno una vita, una dignità e una storia.𝐂𝐎𝐒𝐀 𝐓𝐈 𝐌𝐎𝐓𝐈𝐕𝐀 𝐀 𝐏𝐑𝐄𝐒𝐓𝐀𝐑𝐄 𝐒𝐄𝐑𝐕𝐈𝐙𝐈𝐎 𝐏𝐑𝐄𝐒𝐒𝐎 𝐎𝐌𝐂? Il rapporto umano con gli ospiti. Il prestare servizio per un’opera di volontariato molto semplice e concreto.𝐂𝐎𝐒𝐀 𝐑𝐈𝐂𝐄𝐕𝐈 𝐃𝐀𝐋𝐋’𝐄𝐒𝐏𝐄𝐑𝐈𝐄𝐍𝐙𝐀 𝐃𝐄𝐋 𝐕𝐎𝐋𝐎𝐍𝐓𝐀𝐑𝐈𝐀𝐓𝐎? Mi sento utile e carica di energia che condivido volentieri in famiglia.𝐂𝐎𝐒𝐀 𝐓𝐈 𝐒𝐓𝐔𝐏𝐈𝐒𝐂𝐄 𝐐𝐔𝐀𝐍𝐃𝐎 𝐏𝐑𝐄𝐒𝐓𝐈 𝐒𝐄𝐑𝐕𝐈𝐙𝐈𝐎? A volte le cose non vanno come uno desidera e il Signore ci chiede ogni giorno di essere disponibili all’ascolto e all’aiuto di chi ha bisogno. Qualsiasi cosa va in secondo piano.#OMC ... Mostra di piùMostra di meno
Vedi su Facebook
iStock-1060352206-1200x600

DONARSI
AL PROSSIMO

L’Opera Messa della Carità, fondata dai Padri Carmelitani Scalzi a Milano, è impegnata nella realizzazione concreta della carità, offrendo gratuitamente ai poveri  la base primaria: cibo, farmaci, vestiti…ma anche parole, accoglienza, consigli, orientamento.

la nostra opera

COME AIUTARCI

SOSTIENICI

L’Opera si sostiene esclusivamente grazie alle donazioni di privati: offerte in denaro, forniture gratuite alimentari, abbigliamento uomo e intimo, coperte, prodotti per l’igiene personale e medicinali.

DIVENTA VOLONTARIO

L’esperienza del volontariato diventa molto coinvolgente quando si entra nel vivo dell’attività e può essere sorprendente constatare quanto benessere si riceve in cambio.

SEGUICI SU FACEBOOK PER RESTARE AGGIORNATO SULLE NOSTRE ATTIVITÀ

Come anticipato settimana scorsa, vi presentiamo i referenti della mensa. Oggi cominciamo con Anna: referente del lunedì (non poteva che essere altrimenti) 😉𝐍𝐎𝐌𝐄: Anna 𝐀𝐍𝐍𝐎 𝐃𝐈 𝐍𝐀𝐒𝐂𝐈𝐓𝐀: 1972𝐋𝐔𝐎𝐆𝐎 𝐃𝐈 𝐍𝐀𝐒𝐂𝐈𝐓𝐀: 𝐎𝐂𝐂𝐔𝐏𝐀𝐙𝐈𝐎𝐍𝐄? Sono una counsellor e coach. Mi occupo di orientamento degli studenti nel passaggio scuola superiore-università e università-mondo del lavoro. Ho un’associazione che si chiama Thumbs Up e collaboro con scuole, università e aziende attraverso la piattaforma online di orientamento che abbiamo creato.𝐐𝐔𝐀𝐍𝐃𝐎 𝐇𝐀𝐈 𝐈𝐍𝐈𝐙𝐈𝐀𝐓𝐎? Ho iniziato nel 2018 venendo con la mia famiglia (marito e i tre figli) il giorno di Natale. Poi da quest’anno a ottobre ho iniziato a venire tutti i lunedì.𝐂𝐎𝐌𝐄 𝐇𝐀𝐈 𝐂𝐎𝐍𝐎𝐒𝐂𝐈𝐔𝐓𝐎 𝐎𝐌𝐂? Venivo a messa lì quando abitavo lì vicino.𝐃𝐄𝐒𝐂𝐑𝐈𝐕𝐈 𝐂𝐎𝐍 𝐔𝐍𝐀 𝐏𝐀𝐑𝐎𝐋𝐀 𝐈𝐋 𝐒𝐄𝐑𝐕𝐈𝐙𝐈𝐎 𝐂𝐇𝐄 𝐅𝐀𝐈. Aiutare. 𝐐𝐔𝐀𝐋 𝐄̀ 𝐋𝐀 𝐏𝐀𝐑𝐓𝐄 𝐃𝐈 𝐒𝐄𝐑𝐕𝐈𝐙𝐈𝐎 𝐂𝐇𝐄 𝐓𝐈 𝐏𝐈𝐀𝐂𝐄 𝐅𝐀𝐑𝐄 𝐃𝐈 𝐏𝐈𝐔̀? Qualsiasi. Mi pace essere al servizio di tutti. Forse mi piace di più il rapporto con gli ospiti che vengono a chieder il cibo: ti rendi conto che abbiamo tanti pregiudizi e che hanno una vita, una dignità e una storia.𝐂𝐎𝐒𝐀 𝐓𝐈 𝐌𝐎𝐓𝐈𝐕𝐀 𝐀 𝐏𝐑𝐄𝐒𝐓𝐀𝐑𝐄 𝐒𝐄𝐑𝐕𝐈𝐙𝐈𝐎 𝐏𝐑𝐄𝐒𝐒𝐎 𝐎𝐌𝐂? Il rapporto umano con gli ospiti. Il prestare servizio per un’opera di volontariato molto semplice e concreto.𝐂𝐎𝐒𝐀 𝐑𝐈𝐂𝐄𝐕𝐈 𝐃𝐀𝐋𝐋’𝐄𝐒𝐏𝐄𝐑𝐈𝐄𝐍𝐙𝐀 𝐃𝐄𝐋 𝐕𝐎𝐋𝐎𝐍𝐓𝐀𝐑𝐈𝐀𝐓𝐎? Mi sento utile e carica di energia che condivido volentieri in famiglia.𝐂𝐎𝐒𝐀 𝐓𝐈 𝐒𝐓𝐔𝐏𝐈𝐒𝐂𝐄 𝐐𝐔𝐀𝐍𝐃𝐎 𝐏𝐑𝐄𝐒𝐓𝐈 𝐒𝐄𝐑𝐕𝐈𝐙𝐈𝐎? A volte le cose non vanno come uno desidera e il Signore ci chiede ogni giorno di essere disponibili all’ascolto e all’aiuto di chi ha bisogno. Qualsiasi cosa va in secondo piano.#OMC ... Mostra di piùMostra di meno
Vedi su Facebook